Socialize

MIUR avvia ispezione su Fondi per la Ricerca

Print Friendly, PDF & Email

presunte irregolarità nella gestione dei fondi dedicati alla Ricerca

Ieri mattina i servizi ispettivi della Ragioneria Generale dello Stato si sono recati al MIUR. L'ispezione è stata richiesta dallo stesso Ministro Profumo al Ragioniere Generale dello Stato già sabato scorso, subito dopo la notizia pubblicata da Il Fatto Quotidiano in merito ad un presunto dossier anonimo, non conosciuto dal Ministero, relativo alla gestione dei fondi dedicati alla ricerca.

MIUR avvia ispezione su Fondi per la Ricerca

Dopo essere stati ricevuti nella sede di Viale Trastevere dal Capo di Gabinetto, gli ispettori della Ragioneria Generale si sono recati presso la sede del Ministero di piazzale Kennedy, dove si trovano gli uffici della Direzione Generale della Ricerca e dove sono stati messi a disposizione strumenti per il loro lavoro. Ricordiamo come il ministro Profumo sin dallinizio del suo mandato si era impegnato per favorire la massima trasparenza amministrativa, a tutela dell'interesse dei cittadini e dell'istituzione stessa. Probabilmente già nei prossimi giorni si avranno notizie in merito.

Articoli che potrebbero interessarti

  • 63
    CAP. VII  Il pranzo di Aurore Anche se le sue camere mansardate sono vuote, Aurore si è alzata prima del solito. L’ansia di rivedere il suo Vincent e di impossessarsi di quel documento, l’ha tenuta sveglia quasi tutta la notte. Era da tanto che aspettava questo momento ma ora è…
    Tags: si, è, per, in, i, non, suo
  • 60
    CAP . II   I quartieri parigini e il Louvre E’ da un  po’ che la finestra della mia camera ci prova a farmi svegliare. Mi sta sbattendo in faccia una luce intensa così da infastidirmi e farmi lasciare il letto, ma io faccio finta di niente e ficco la…
    Tags: in, per, è, si, non, i, dal, come
  • 58
    Cari lettori, inizia oggi una piccola, nuova avventura per 4ARTS: la pubblicazione di un giallo a puntate (un capitolo a settimana), firmato dalla nostra collaboratrice Annamaria Porrino. Nel pieno stile dell'autrice, si tratta di un lavoro accattivante, ricco di atmosfere e spunti di riflessione, che siamo certi apprezzerete. Buona lettura…
    Tags: per, in, si, è, i, non
Pubblicato da nel 18 novembre 2012 alle ore: 20:49. Archiviato sotto Scuola & Formazione. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>