Socialize

La Commissione Europea inaugura l’anno del cittadino

Print Friendly, PDF & Email

Un anno, il 2013, dedicato ai cittadini europei ed ai loro diritti.

La Commissione europea dà il via all'Anno europeo dei cittadini che coincide con una svolta critica nell'integrazione dell'Europa: nel 2013 ricorre il ventesimo anniversario della cittadinanza dell'Unione, introdotta dal trattato di Maastricht nel 1993, e siamo a un anno dalle elezioni del Parlamento europeo. Per le celebrazioni dell'Anno europeo dei cittadini, nel 2013 è stata organizzata in tutta l'UE una serie di

La Commissione Europea inaugura l'anno del cittadino

manifestazioni, conferenze e seminari a livello dell'Unione e in ambito nazionale, regionale e locale (il programma è disponibile sul sito http://europa.eu/citizens-2013). La Commissione intende inoltre dare più visibilità ai portali web multilingue "Europe Direct" e "La tua Europa", elementi chiave di un sistema di informazione a “sportello unico” sui diritti dei cittadini dell'Unione, e rafforzare il ruolo e la visibilità di strumenti di risoluzione dei problemi come SOLVIT, per consentire ai cittadini di difendere i loro diritti ed esercitarli meglio. Per tutta la durata del 2013, La Commissione Europea unirà le proprie forze con le autorità politiche a livello nazionale e locale per organizzare dibattiti coi cittadini in tutta Europa, molte altre iniziative sono previste nel corso del 2013 in vari comuni europei e permetteranno ai responsabili politici europei e locali di discutere con cittadini di ogni estrazione in tutta l'Unione.

Articoli che potrebbero interessarti

  • 62
    E' stato approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto legge “L’Istruzione riparte”, per apportare alcune riforme nella scuola e nell'università. Molti gli interventi che potrebbero sensibilmente migliorare la situazione generale dell'istruzione, che da anni denuncia la necessità di misure organizzative urgenti, oltre alla cronica mancanza di fondi disponibili. Oltre agli…
    Tags: per, in
  • 56
    Questo nuovo Concerto Grosso sembra essere una tela d’atmosfere verso un mondo di idee alternative, distinto da una sana e seria ricerca su tutto ciò che si muove nell’ambito della cultura musicale contemporanea. Guardandoci intorno, quantifichiamo i corsi ed i ricorsi di apprendimento rapido, talora distorto , del Progressive più…
    Tags: per, in, nel, è
  • 50
    Jacopo Bucciantini e Davide Lucioli formano un Duo davvero vulcanico. Pensieri in azione, scanditi da un’accurata attenzione alla ricerca e, soprattutto, da un sussulto emotivo che sembra fluire nel dilemma se della Musica contemporanea debbano essere esaltate le innovazioni o piuttosto ricercate le radici. Il dubbio è più che lecito:…
    Tags: in, nel, dei, per, è
Pubblicato da nel 8 gennaio 2013 alle ore: 17:58. Archiviato sotto Europa. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>