Socialize

L’Arte Aiuta L’Arte: restauro di opere con i fondi della Notte al Museo

Print Friendly, PDF & Email

L’Arte Aiuta L’Arte - "Giuditta e Oloferne", Nicolas Renier

Parola d'ordine: partecipazione. Il Mibact dà il via al nuovo progetto L’Arte Aiuta L’Arte, attraverso il quale si potrà procedere con il restauro di opere d'arte favorendo il coinvolgimento diretto dei cittadini. Con l'avvio di una semplice consultazione on line, il Ministero permette - con un semplice click - agli utenti che parteciperanno al progetto di scegliere di restaurare l'opera d'arte preferita, selezionandola tra una rosa di otto conservate a Firenze, Napoli, Roma e Venezia. Una duplice opportunità quindi, per spingere il pubblico da un lato a contribuire alla tutela del nostro patrimonio artistico, ma anche dall'altro a prendere parte agli eventi culturali proposti dal ministero. Al restauro si potrà infatti procederere utilizzando i fondi raccolti con l'iniziativa "Una notte al museo" (che prevede l'apertura straordinaria dalle 20:00 alle 24:00 dei principali musei statali italiani): la Direzione Generale per la Valorizzazione destinerà i proventi dei biglietti di ingresso delle precedenti edizioni della manifestazione.
“Attraverso il progetto L’Arte Aiuta l’Arte - dichiara il Ministro dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray – vogliamo coinvolgere attivamente i cittadini nel sostegno alla conservazione e alla tutela del patrimonio culturale statale, che è un patrimonio comune”.

Per partecipare alla consultazione online basta collegarsi al link www.valorizzazione.beniculturali.it/arteaiutaarte, e selezionare l’opera d’arte preferita. Il sondaggio online si chiuderà il prossimo 15 novembre e al termine verrà pubblicata sul sito una graduatoria delle opere più votate.

Articoli che potrebbero interessarti

  • 54
    Lo spread della Spagna, il paese dell’area Euro con il debito pubblico più basso, rispetto al PIL, è più alto dello spread dell’Italia, che ha il debito più alto, quale assurda legge di mercato “regola” ciò? Gli USA che, pur essendo inattaccabili militarmente (potrebbero distruggere 10 pianeti come la Terra),…
    Tags: i, per, si, l, dei
  • 51
    Tempo di appelli da parte delle associazioni in vista delle prossime elezioni politiche di febbraio. Dopo le Primarie della Cultura lanciate FAI (di cui oggi dovrebbero uscire i risultati), ora è la volta di un gruppo di associazioni - Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Nazionale Archivistica Italiana, Icom Italia, Associazione Bianchi…
    Tags: per, l, delle, culturali, i
  • 47
    (di Claudio Crialesi - psicologo, psicoterapeuta, socio IIPG; terza parte). Ora un breve riferimento storico al rapporto tra arte e psicoanalisi. I misteriosi oggetti detti arte presuppongono un desiderio, sono costruiti grazie ad atti creativi e necessitano della costruzione di legami. Chi li produce connette dentro se stesso idee, sentimenti,…
    Tags: l, per, dei, i, si, delle, arte
Pubblicato da nel 28 ottobre 2013 alle ore: 11:53. Archiviato sotto Economia. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>