Socialize

Space4You, tecnologie spaziali in Puglia

Print Friendly, PDF & Email
Space4You, tecnologie spaziali in Puglia

Space4You, tecnologie spaziali in Puglia

La Conferenza Internazionale “Space4You - Lo Spazio, una chiave per la competitività e la crescita”, promossa da Regione Puglia e NEREUS (Rete delle Regioni europee utilizzatrici di Tecnologie Spaziali) in collaborazione con il Distretto Areospaziale Pugliese, avrà luogo a Bari il 27 e 28 febbraio 2014. Parteciperanno alla Conferenza i rappresentanti di Regioni europee, Commissione Europea, agenzie e associazioni spaziali, imprese, istituzioni nazionali e regionali, enti di ricerca ed università, cittadini, in un confronto teso ad evidenziare il ruolo fondamentale dello ”Spazio come chiave per la competitività e la crescita”. Sarà l’occasione per illustrare come l’uso degli asset dello spazio e delle sue applicazioni è fondamentale per le regioni europee sia per favorire la nascita e la crescita di imprese sia per affrontare, con strumenti sostenibili ed efficaci, le nuove sfide sociali, economiche e della sicurezza. Il programma include sessioni orientate agli utenti, sessioni tematiche, tavole rotonde ed eventi speciali che permetteranno alle regioni europee e agli attori-chiave di avviare un dibattito e condividere conoscenze e competenze sull’importanza delle applicazioni spaziali- e dei servizi da esse derivanti- per una crescita e uno sviluppo sostenibili. Una sessione dedicata allo Spazio per la carriera darà l’opportunità a studenti e a giovani professionisti di incontrare rappresentanti di diverse istituzioni e imprese per condividere le opportunità future che offre il settore spaziale. L’edizione 2014 della Conferenza Internazionale NEREUS sarà accompagnata da una mostra sulle attività spaziali regionali, nazionali ed europee. La Conferenza, pertanto, permetterà all’intera comunità dello spazio di rafforzare l’utilizzo, continuativo e sistematico, dei dati e delle tecnologie spaziali disponibili in Europa. NEREUS e la Regione Puglia intendono svolgere un ruolo chiave in questo processo e i risultati della Conferenza internazionale contribuiranno alle future pianificazioni strategiche del settore. La Conferenza è il primo evento del 2014 tra quelli previsti dal “Programma di Promozione di Internazionalizzazione dei Sistemi Produttivi” della Regione Puglia, organizzato dal Servizio Internazionalizzazione e dal Servizio Ricerca Industriale e Innovazione dell’Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il lavoro e l’innovazione, a supporto dell’internazionalizzazione della ricerca, nell’ottica della Smart Specialization.

Per informazioni contattare la Segreteria organizzativa:

space4you@regione.puglia.it - tel. +39 080 2195826

Articoli che potrebbero interessarti

  • 54
    E' stato approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto legge “L’Istruzione riparte”, per apportare alcune riforme nella scuola e nell'università. Molti gli interventi che potrebbero sensibilmente migliorare la situazione generale dell'istruzione, che da anni denuncia la necessità di misure organizzative urgenti, oltre alla cronica mancanza di fondi disponibili. Oltre agli…
    Tags: per, in
  • 45
    Intervista a Francesco Cataldo, in occasione del suo album Spaces (leggi la recensione) Qual è il significato del titolo che hai scelto per il tuo album? L’ idea di “Spaces”, in questo caso “spazi sonori”, mi ha sempre affascinato sin da quando ho cominciato a comporre. “Spazi” significa dare, donare…
    Tags: in, per, l, ed, delle
  • 44
    Tempo di appelli da parte delle associazioni in vista delle prossime elezioni politiche di febbraio. Dopo le Primarie della Cultura lanciate FAI (di cui oggi dovrebbero uscire i risultati), ora è la volta di un gruppo di associazioni - Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Nazionale Archivistica Italiana, Icom Italia, Associazione Bianchi…
    Tags: per, l, delle, in
Pubblicato da nel 17 febbraio 2014 alle ore: 21:46. Archiviato sotto Europa. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>