Socialize

LUMINE VISIO, la luce in mostra

Print Friendly, PDF & Email
LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

LUMINE VISIO, la luce in mostra

Nell’Anno Internazionale della Luce, proclamato dall’Unesco e in conclusione del suo primo ciclo di mostre – tutte dedicate a temi di attualità – la inARS Art Gallery presenta una mostra dedicata alla Luce. Il progetto espositivo intende ricostruire la storia della luce nell’arte tra gli inizi del Novecento e i giorni d’oggi attraverso una selezione di opere della Collezione Jacorossi, accompagnando il visitatore in un percorso alla scoperta dei cambiamenti avvenuti tecnicamente e stilisticamente nell’arco di un secolo. Dalla pittura alla fotografia, dalla fotografia al neon e da questo al video, costante di questo percorso è la luce, elemento fondamentale del processo percettivo delle cose e mezzo privilegiato di conoscenza del mondo per l’uomo e l’artista. La mostra LUMINE | VISIO propone opere di artisti che vanno da Corrado Cagli a Max Ernst, da Giorgio Morandi a Joseph Kosuth, da Giovanni Albanese a Vedovamazzei passando, tra gli altri, per Gino De Dominicis, Emilio Prini, Felice Levini, Mario Giacomelli e il più giovane tra tutti, Alessandro Rosa. Dalla pittura alla Light Art, dalla fotografia alle istallazione, la mostra propone 28 opere di artisti che hanno lavorato sulla luce o che hanno espresso la propria ricerca attraverso lo strumento della luce.
Sezione Memoria
Il percorso espositivo - intervallato dai volumi della libreria, molti dei quali selezionati per dialogare con la mostra - viene chiuso dalla sezione Gli oggetti raccontano il ‘900, dedicata al tema della Memoria: fotografie, piccoli arredi, oggetti di design, arti applicate e curiosità che abbracciano l’intero secolo fino ai nostri giorni. Scelti per la loro particolarità o pregiata fattura, segnano la traccia di una storia vissuta e tramandata. Nel corso della mostra saranno organizzati alcuni incontri della serie “Accoppiamenti giudiziosi”, durante i quali di volta in volta scrittori, intellettuali, esperti di arte contemporanea o artisti approfondiranno le possibili connessioni tra un'opera d'arte e un libro, sempre legati al tema della mostra. La mostra LUMINE | VISIO s’inserisce nel programma di mostre di inARS Art Gallery del Gruppo Jacorossi nato con l’intento di sondare “le connessioni tra arte contemporanea e libri, nobili contenitori delle varie discipline” afferma Ovidio Jacorossi. La mostra presenta opere di: Giovanni Albanese, Alfredo Gauro Ambrosi, Giacomo Balla, Adam Berg, Benedetta Bonichi, Edita Broglio, Corrado Cagli, Enrico Castellani, Pasquale De Antonis, Gino De Dominicis, Max Ernst, Ferruccio Ferrazzi, Mario Giacomelli, Joseph Kosuth, Carlo Levi, Felice Levini, Francesco Lo Savio, Giorgio Morandi, Liliana Moro, Arturo Noci, Emilio Prini, Fulvio Rendell, Ascanio Renda, Alessandro Rosa, Aleandro Terzi, Tancredi, Vedovamazzei.

LUMINE | VISIO
a cura di Giulia Tulino
dal 28 ottobre 2015 al 10 gennaio 2015
Catalogo: edizione limitata di scatole-contenitori realizzate da Giuseppe Graziosi. Introduzione di Fabio Pizzicannella, presentazione e schede storico artistiche di Giulia Tulino (€ 10)

inARS Art Gallery - Libreria Arion Montecitorio
Piazza Montecitorio, 59 Roma infoline: tel +39 06 5077351
Orari: lunedì 16-19 – martedi /venerdi 15-19 – sabato11-13 /15-19
Ingresso libero
e-mail: info@inars.it / web: www.inars.it

Articoli che potrebbero interessarti

  • 38
    Cari lettori, inizia oggi una piccola, nuova avventura per 4ARTS: la pubblicazione di un giallo a puntate (un capitolo a settimana), firmato dalla nostra collaboratrice Annamaria Porrino. Nel pieno stile dell'autrice, si tratta di un lavoro accattivante, ricco di atmosfere e spunti di riflessione, che siamo certi apprezzerete. Buona lettura…
    Tags: per, in, l, i
  • 35
    (di Claudio Crialesi - psicologo, psicoterapeuta, socio IIPG; terza parte). Ora un breve riferimento storico al rapporto tra arte e psicoanalisi. I misteriosi oggetti detti arte presuppongono un desiderio, sono costruiti grazie ad atti creativi e necessitano della costruzione di legami. Chi li produce connette dentro se stesso idee, sentimenti,…
    Tags: l, per, in, dei, i, nel, delle, arte
  • 35
    Bando Premio Etica in Atto (già Premio Borrello) per la nuova drammaturgia 2013. Scadenza 15/06/2013. Il presente bando disciplina la V edizione del Premio Etica In Atto per la nuova drammaturgia, già Premio Borrello. Il Premio, a cadenza biennale, nasce dall’associazione culturale-sociale “Le Acque dell’Etica” con l’interesse di regalare al…
    Tags: in, l, dei, i, per
Pubblicato da nel 3 novembre 2015 alle ore: 12:14. Archiviato sotto Arte & Cultura. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>