Socialize

Radio Cusano Campus, quando l’FM fa cultura

Print Friendly, PDF & Email
Radio Cusano Campus, quando l'FM fa cultura

Radio Cusano Campus, quando l'FM fa cultura

15 ore di diretta al giorno, una media di 30 interviste quotidiane ai maggiori esponenti del mondo politico, scientifico, culturale del nostro Paese. Questa è Radio Cusano Campus, un’emittente in fm che , attraverso professionisti del giornalismo radiofonico e con l’ausilio dei docenti e degli studenti dell’Ateneo, unisce alla capacità divulgativa anche approfondimenti storici, politici, culturali ed economici. Le interviste realizzate da Radio Cusano Campus sono apparse in moltissime occasioni su testate nazionali e locali, nelle versioni online o cartacee. Anche sui siti dei principali quotidiani come Repubblica, Corriere della Sera, La Stampa, Il Fatto Quotidiano, Il Giornale, Libero, Il Messaggero, Il Mattino; e sui più importanti siti di informazione online come Ansa, Rainews24, Tgcom24 e Huffington Post. Radio Cusano Campus è stato partner attivo del Festival delle Carriere Internazionali, l’evento dedicato all’orientamento dei giovani alle carriere internazionali, promosso dall’Associazione Giovani nel Mondo. A Roma, la radio è stata chiamata ha raccontare questo evento con oltre 30.000 partecipanti provenienti da 100 diversi paesi, e a spiegare in un workshop dedicato alla comunicazione e rivolto a studenti provenienti dai paesi europei, il lavoro e la filosofia della radio. Tra gli ospiti intervenuti nelle trasmissioni, personaggi politici del calibro di Pierluigi Bersani, Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Nichi Vendola, Alessandro Di Battista, Alfio Marchini, Francesco Rutelli, Elsa Fornero, Raffaele Cantone, Gianfranco Fini, Antonio Di Pietro, Emma Bonino, Giulio Terzi, Susanna Camusso. Personalità del mondo della cultura e dello spettacolo come Dario Fo, Vittorio Sgarbi, Mogol, Enrico Montesano, Fiorella Mannoia, Red Ronnie, Milly Carlucci. Eccellenze del mondo accademico e scientifico come il Prof.Franco Mandelli (fra i massimi Oncologi Italiani), Prof.Bruno Dalla Piccola (massimo Genetista Italiano, Direttore Scientifico Bambino Gesù di Roma), Prof.Francesco Rossi (Presidente Società Italiana di Farmacologia), Dott.Giovanni Viegi (Direttore Istituto di Biomedicina CNR), Prof. Paolo Comanducci (Rettore dell’Università di Genova), Prof. Mario Panizza (Rettore dell’Università Roma Tre), Prof. Eugenio Di Sciascio (Rettore del Politecnico di Bari).




Articoli che potrebbero interessarti

  • 44
    In vista delle prossime consultazioni elettorali di maggio, in cui i cittadini romani saranno chiamati a scegliere il proprio sindaco, Anica, Agis e Anec Lazio, Cina Cultura e Spettacolo, pmi - cinema e audiovisivo e Confcommercio Roma hanno organizzato ieri mattina al Tempio di Adriano un incontro pubblico intitolato "Cultura,…
    Tags: i, roma, in, cultura, dei, è, spettacolo
  • 37
    Nato grazie all'impegno di Arianna Ciccone e Chris Potter, il Festival del Giornalismo giunge quest’anno giunge all’ottava edizione che si svolgerà dal 30 aprile al 4 maggio a Perugia. “Avevamo deciso di fermarci – spiega Ciccone – perché pensavamo mancassero le risorse per crescere ancora. Anche in polemica con i…
    Tags: in, festival, giornalismo, i, più, antonio, enrico, paolo, attraverso, principali
  • 37
    A margine della recensione sull’ultimo album del Pollock Project (Quixote, Tre Lune Records, Helikonia 2013), abbiamo l’occasione d’incontrare Marco Testoni. Questo il piacevole dialogo, abbastanza raro per un incallito intervistatore come il sottoscritto. Buona lettura. Immaginiamo di stare su un palco buio e tu sotto le luci di uno Spot.…
    Tags: è, in, l, più
Pubblicato da nel 10 aprile 2016 alle ore: 20:33. Archiviato sotto Scuola & Formazione. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>