Socialize

Tecnologia al servizio della sicurezza

Print Friendly, PDF & Email
Tecnologia al servizio della sicurezza

Tecnologia al servizio della sicurezza

Il tema della sicurezza personale significa anche protezione dei luoghi che abitiamo, come la nostra casa o il nostro ufficio. Naturalmente nel periodo estivo la piccola criminalità dedita ai furti d’appartamento gode di relativa tranquillità essendo i condomini delle grandi città praticamente vuoti. Rumori dati da scasso o altre operazioni che infrangono la nostra vita privata sono assai più semplici. Per scongiurare un furto nel proprio appartamento diventa indispensabile dotarsi di un antifurto con la migliore tecnologia, in grado di proteggere le nostre abitazioni. Un buon antifurto è dotato di diverse caratteristiche come per esempio tecnologia wirless, videocamera o fotocamera ecc. Tutte queste caratteristiche sono presenti nella nuova offerta di Sicuritalia con “Sicuritalia Protezione24”. Oltre alla tecnologia wireless, il sistema ha un indubbio plus tecnologico: l’impianto ha batterie interne a grande autonomia e funziona anche in assenza di alimentazione elettrica garantendo così una autonomia di anni, molto più lunga del normale. Le videocamere di Sicuritalia Protezione 24, sono in grado di registrare anche al buio e le telecamere essendo totalmente integrate con il sistema di sicurezza, sono in grado di inviare il filmato alla Centrale Operativa per un’analisi puntuale e approfondita della situazione. In moltissimi paesi del mondo, dagli Stati Uniti alla Francia, all’Inghilterra come pure alla Grecia, al Portogallo, al Sud America, si è affermato un modello di protezione che prevede un collegamento costante e continuo tra l’antifurto casa e la Centrale Operativa per monitorare H24 la sicurezza dell’abitazione. Questo servizio ora è offerto anche in Italia da Sicuritalia. Protezione 24, infatti, nasce dall’esperienza di oltre 60 anni di storia di Sicuritalia, il leader in Italia del settore della Sicurezza. Nel caso di Sicuritalia Protezione 24 la Centrale Operativa e l’attivazione dei soccorsi rappresentano l’elemento qualificante del Sistema di Sicurezza. Grazie alla App per il sistema di sicurezza, inoltre, è possibile attivarlo e disattivarlo, ricevere immagini della propria abitazione in tempo reale e notifiche su chi lo ha attivato o disattivato. La soluzione Sicuritalia Protezione24 è un vero pacchetto chiavi in mano che prevede non solo la dotazione dell’antifurto casa e il servizio di collegamento con la Centrale Operativa, ma anche la progettazione del sistema e l’installazione professionale e la manutenzione per tutta la durata del contratto.


Articoli che potrebbero interessarti

  • 64
    A margine della recensione sull’ultimo album del Pollock Project (Quixote, Tre Lune Records, Helikonia 2013), abbiamo l’occasione d’incontrare Marco Testoni. Questo il piacevole dialogo, abbastanza raro per un incallito intervistatore come il sottoscritto. Buona lettura. Immaginiamo di stare su un palco buio e tu sotto le luci di uno Spot.…
    Tags: è, in, l, per, più
  • 51
    La sera del 26 gennaio 2011, un po’ per curiosità e molto per grande stima nei confronti di due grandi, eclettici e sempre sorprendenti artisti, abbiamo scelto di salutare la musica d’autore nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorium di Roma. Molti signori dai capelli brizzolati, molte signore ben vestite, ma anche…
    Tags: in, per, come, dell, è, l
  • 51
    Una questione di serie B. Sto per togliermi sciarpa e cappello, quando il cellulare di servizio diffonde nella stanza il suo grido di angoscia.   La suoneria, col potere evocativo di un sole caldo e di un mare che si fa spazio fra la miriade di pesci tropicali iridescenti e…
    Tags: in, è, per, nel, l, come
Pubblicato da nel 25 luglio 2016 alle ore: 20:22. Archiviato sotto Innovazione. Puoi lasciare una risposta o trackback a questo articolo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>